Claudia Porta - Blogger e artigiana

ClaudiaPortaOK

 

Claudia decide di trasferirsi in campagna lontano dalla sua città di origine. E per tenere aggiornati amici e parenti apre un blog. "Con il passare del tempo i lettori sono aumentati" racconta Claudia. Oggi scrive libri, collabora con aziende e vende piccole produzioni artigianali online. Ma soprattutto gestisce il suo tempo come una vera wwworker!

 

Nome: Claudia Porta

Età anagrafica: 37

Città: sud della Francia

Formazione di partenza: traduttrice

Lavoro precedente: noleggio e vendita yachts di lusso

Attuale lavoro da wwworker: blogger, autrice, creativa presso La casa nella prateria

Cos'è in un tweet: mamma, blogger, autrice, creativa, yogi

In cosa consiste il lavoro: scrivo sul mio blog e, dietro compenso, su siti e blog aziendali. Scrivo libri. Creo oggetti che vendo online

Compenso/profitto: 300/1.200 euro al mese

Potenzialità riscontrate dal lavoro in rete: flessibilità

Problematiche riscontrate dal lavoro in rete: difficoltà a staccare

Il tuo slogan/motto: Faccio sempre cose che non so. Così magari imparo. (Picasso)

Segni particolari: mamma di tre bambini

 

"Il mio lavoro precedente consisteva nella vendita e nel noleggio di yachts di lusso". Claudia viveva a Torino ed il suo lavoro era quello di mediatrice: noleggiava yachts privati nei mesi in cui non venivano utilizzati. Il suo lavoro attuale invece nasce da un'esigenza diversa, star dietro alla famiglia e ai nuovi due bambini arrivati. Claudia lascia Torino per trasferirsi in campagna, lontano dai genitori. Ecco il motivo per cui nasce il blog: "per tenere aggiornati amici e parenti sulla nostra famiglia e sulla crescita dei bambini. Con il passare del tempo il blog ha attratto lettori estranei alla mia cerchia personale ed è quindi diventato un luogo di scambio, grazie all'interazione con i lettori. Tra le altre cose ho iniziato a pubblicare fotografie delle mie creazioni (sono appassionata di maglia e di cucito creativo) e a ricevere richieste. Ho così aperto un negozio online che tengo ancora oggi, anche se non ho più il tempo di rifornirlo regolarmente".

 

Da quanto tempo lavori al tuo blog? Da quanto è attivo?

Ho aperto il blog nel 2007, sono quindi ben 5 anni che ci lavoro.

 

Hai detto che tramite una casa editrice sei riuscita a pubblicare dei libri, quanti in tutto?

Tre: "Giochiamo allo yoga" (Ded'A Edizioni) per avvicinare i bambini allo yoga attraverso il gioco; "La mia mamma sta con me - Conciliare famiglia e lavoro grazie a internet" (Il Leone Verde) e "Giochi con me? - Tanti modi creativi per accompagnare i nostri figli nella crescita" (Il Leone Verde).

 

Come, secondo te, le case editrici ti hanno trovato?

Grazie alla visibilità e alla reputazione costruita in rete ho iniziato a ricevere proposte lavorative (collaborazioni con altri siti, gestione community, eccetera) e ho attirato l'attenzione delle case editrici che hanno accettato di pubblicare i miei libri.

 

Ti saresti mai aspettata un riscontro del genere?

Assolutamente no. Quando ho aperto il blog non immaginavo nemmeno che qualcuno al di fuori della mia famiglia e dei miei amici potesse essere interessato a ciò che scrivevo.

 

Hai intenzione di continuare con il blog o ha anche altri progetti in mente?

Ho intenzione di continuare con il blog e ho anche altri progetti in mente. Nel frattempo rimango aperta a tutte le opportunità che si dovessero presentare. La rete offre sempre opportunità nuove che spesso non si possono nemmeno prevedere da un anno all'altro.

 

Hai detto che attualmente collabori anche con altre riviste online, quali sono?

Attualmente collaboro con piccolini.it, il sito dei Piccolini Barilla, per il quale scrivo articoli e realizzo video con attività da fare con i bambini. In passato ho lavorato come contributor per il sito di OVS kids e come blogger e community manager per il sito francese webmamans.fr.

 

Che consiglio vorresti dare alle persone che vogliono diventare wwworkers?

Bisogna avere molta pazienza e, contrariamente a ciò che spesso si crede, essere disposti a lavorare di più. In cambio, si avrà la libertà di gestire i propri orari, il luogo di lavoro e in molti casi anche i propri interlocutori.



logo camp 2018

Il libro dei wwworkers

libro1Wwworkers (Gruppo24Ore) è un manuale scritto da Giampaolo Colletti, con la prefazione di Andrea Rota (eBay) e la postfazione di Luca Tremolada (Sole24Ore).

Il libro degli artigeni

libro ArtigeniSEI UN GENIO! è il nuovo libro di Giampaolo Colletti edito da Hoepli. Racconta la rivoluzione degli Artigeni con 150 storie di artigiani e lavoratori dalle idee geniali. Acquista online

wwworkers su Metro

Metro 08062016 tagliata

Leggi gli articoli su Metro

wwworkers su Millionaire

Millionaire Giugno
Leggi gli articoli su Millionaire

I wwworkers sono raccontati su

fatto-quotidiano metro nova-24 millionaire