Riccardo - Personal Trainer

RiccardoMarini

Nome: Riccardo Marini
Età anagrafica: 39
Città: Cesenatico
Formazione di partenza: laureato in Scienze Motorie - Personal Trainer Certificato 
Lavoro precedente: coordinatore del network internazionale dei personal trainer per una multinazionale del fitness
Attuale lavoro da wwworker:  personal trainer 2.0, fondatore di Riccardo Marini Total Training
In cosa consiste il lavoro:
 creare e realizzare progetti sportivi
Segni particolari del tuo lavoro: ho appena iniziato questo progetto di lavoro ed ora ciò che caratterizza Riccardo Marini Total Training è la motivazione ad andare avanti e la ferma convinzione di poter offrire un servizio che può realizzare i progetti sportivi delle persone ed esaltare la professionalità di chi lavora in questo settore
Competenze specifiche: spiccata capacità di ascolto e di comunicazione. Lavorare con delle persone che hanno fiducia nelle tue conoscenze e competenze è una responsabilità enorme che va valorizzata con umiltà, passione ed onestà
Potenzialità riscontrate dal lavoro in rete: la possibilità di riunire e valorizzare figure professionali che possono erogare i loro servizi a persone, indipendentemente dal luogo dove si trovano
Problematiche riscontrate dal lavoro online: la rete è velocissima quindi i messaggi che partono tramite questo strumento possono creare molta confusione e problemi se espressi nella maniera sbagliata
Quanto sei connesso e quali strumenti adotti: sono sempre connesso tramite smartphone, tablet  e computer Tranne quando dormo.
Il tuo slogan/motto: non meravigliarti se il viaggio è lungo perché per i grandi fini il lungo giro è necessario

Leggi la sua storia!


Il libro dei wwworkers

libro1Wwworkers (Gruppo24Ore) è un manuale scritto da Giampaolo Colletti, con la prefazione di Andrea Rota (eBay) e la postfazione di Luca Tremolada (Sole24Ore).

wwworkers su Metro

Metro 08062016 tagliata

Leggi gli articoli su Metro

wwworkers su Millionaire

Millionaire Giugno
Leggi gli articoli su Millionaire

I wwworkers sono raccontati su

fatto-quotidiano metro nova-24 millionaire