Il made in Italy accelerato dalle nuove tecnologie, dai social media, dalla rete. Il made in Italy che vive nei prodotti e servizi innovativi, nella ricerca d'eccellenza, nella contaminazione di competenze e saperi. Il made in Italy che ridisegna laboratori, botteghe, spazi di lavoro delle PMI italiane. Benvenuti negli anni del (RE)made in Italy.

Dopo Napoli, Torino e Firenze, è sbarcato alla Camera dei Deputati il tour (RE)made in Italy, promosso dalla nostra job community Wwworkers.it con il sostegno di Google, eBay, Edison, Mytaxi e la media partnership di Rainews24. Così dopo aver portato all’attenzione della politica le 10 azioni per entrare nell’economia digitale e aver realizzato il fact-checking su ciò che è stato fatto e c'è ancora da fare, dopo aver delineato i worktrends ovvero le tendenze del lavoro, il Wwworkers Camp 2018, realizzato in collaborazione con l'Intergruppo Parlamentare Innovazione, ha puntato l'accento sul (RE)made in Italy, il made in Italy che nasce dalla tradizione ma sa migliorarsi con le nuove tecnologie.

Venerdì 14 dicembre nella Sala della Lupa ventisette piccoli imprenditori, artigiani e contadini digitali hanno raccontato come stanno reinterpretando il made in Italy grazie alle nuove tecnologie e alla rete, hanno fatto il punto con esperti e con le associazioni di categoria sulle nuove tendenze del mondo del lavoro e si sono confrontati con la classe politica sugli strumenti necessari per incentivare l’economia digitale e il lavoro.

Rivivi l'evento guardando qui sotto il video integrale.

Google+

Twitter

Facebook

Powered by

Google color   ebay color  Edison color  mytaxi logo positive rgb

media partner

Rai News 24 Logo Color RGB

Organizzazione

fattore c

Wwworkers® è un marchio registrato © 2010-2015 - Privacy Policy - Tutti i diritti riservati