Luca Giannotti - Guida escursionistica

 luca gianotti

Da dipendente pubblico a guida escursionistica. Luca Giannotti ha utilizzato la rete per realizzare questo cambiamento: “dopo aver lasciato la mia attività in Comune come addetto ai beni culturali, ho visto che la mia vita è decisamente migliorata: viaggio e sono felice”. 

Nome: Luca Gianotti
Età anagrafica: 51
Città: Tagliacozzo (AQ)
Formazione di partenza: laurea in Filosofia
Lavoro precedente: funzionario di un comune in provincia di Reggio Emilia
Attuale lavoro da wwworkers: guida escursionistica, accompagnatore di media montagna, fondatore di www.cammini.euwww.deepwalking.org, e www.lucagianotti.it
Cos'è il lavoro in un tweet: camminare per far star bene le persone e per conoscere se stessi e il mondo
In cosa consiste il lavoro: il lavoro di guida richiede un grosso lavoro di promozione on line, quindi la mia attività è fatta di dieci giorni al mese in cammino con piccoli gruppi in luoghi naturali (Creta, Sardegna, Salento, Corsica, Abruzzo) e gli altri venti giorni di lavoro in rete
Compenso/profitto: 1800 euro al mese
Potenzialità riscontrate dal lavoro in rete: fantastiche! La rete ha consentito l’accesso a tutti, anche a chi non aveva mezzi, al mercato. Si può fare un paragone con il camminare: il camminare rende tutti uguali, in cammino non esistono classi sociali, età o razze. Il web ha lo stesso potere: se hai passione puoi diventare bravo e veder coronate le tue aspirazioi, anche senza spendere una lira.
Problematiche riscontrate dal lavoro in rete: il tempo sottratto alla vita (sebbene la
Compagnia dei Cammini, la realtà che dirigo, abbia una pagina Facebook con diecimila contatti, io personalmente non voglio entrarci). Delle volte poi la comunicazione in rete è molto pericolosa: senza guardarsi in faccia, o sentire l’inclinazione della voce, nascono fraintendimenti, nascono conflitti. Si deve quindi imparare a usare il mezzo, e ora devo dire che ho fatto progressi.
Il tuo slogan/motto: più lenti, più profondi, più dolci
Segni particolari: per la fare la guida ci vuole pazienza, io sono anche un camminatore curioso e quindi amo declinare il camminare in tutti i modi possibili

Benveuto Luca. Quali sono alcuni dei luoghi dove hai camminato con la community?
Ho camminato per i sentieri dell’isola di Creta, ho percorso i luoghi selvaggi della Sardegna, quelli vicini al mare con scenari mozzafiato, facendo incontri del tutto particolari con persone che vivono in modo diverso. È il confronto che ti fa crescere.

Quando inizia il tuo percorso da wwworker?
Il mio percorso da wwworker inizia una decina di anni fa, quando ho deciso di lasciare il posto fisso in un Comune in provincia di Reggio Emilia, dove mi occupavo di attività culturali, della biblioteca e di eventi. Ho dedicato la mia vita al pubblico, ma ho capito presto che più ci metti impegno e meno vieni gratificato. Così ho deciso di dedicarmi a microprogetti di sensibilizzare sui temi della natura.

E quindi?
Mi sono specializzato nel viaggio lungo: sin dall’inizio le nuove tecnologie mi hanno permesso di dialogare con una community di appassionati. La mia newsletter è rivolta a 17mila iscritti. Sul web descrivo anche i trend del momento: oggi, ad esempio, c’è una riscoperta dei materiali naturali, si ritorna a camminare con la lana merinos e non più con i tessuti sintetici.

Come arrivi a coprire un’utenza così ampia?
o diversi siti internet online con cui intercettare questa community: Boscaglia.itDeepwalking.it e Cammini.eu. Poi ho aperto anche un bed&breakfast bio a Tagliacozzo, ovviamente raggiungibile online su Casalelecrete.it

Quanti viaggi fai l’anno?
Compio una decina di viaggi all’anno, al massimo di 90 giorni, poi devo fermarmi. E racconto tutto sul mio blog, lasciando in rete anche le tracce GPS. Molti mi chiedono dell'aspetto economico ma, secondo me, facendo le cose che si amano questo aspetto non è mai un problema. 


logo camp 2018

Il libro dei wwworkers

libro1Wwworkers (Gruppo24Ore) è un manuale scritto da Giampaolo Colletti, con la prefazione di Andrea Rota (eBay) e la postfazione di Luca Tremolada (Sole24Ore).

Il libro degli artigeni

libro ArtigeniSEI UN GENIO! è il nuovo libro di Giampaolo Colletti edito da Hoepli. Racconta la rivoluzione degli Artigeni con 150 storie di artigiani e lavoratori dalle idee geniali. Acquista online

wwworkers su Metro

Metro 08062016 tagliata

Leggi gli articoli su Metro

wwworkers su Millionaire

Millionaire Giugno
Leggi gli articoli su Millionaire

I wwworkers sono raccontati su

fatto-quotidiano metro nova-24 millionaire